News:
Giovedì 18 Settembre 2014 08:41

Lettera Pastorale

“Portatemi Dio gli voglio parlare”: è il testo di un graffito – chiaramente scritto da una mano giovanile – che qualche mese fa è apparso su alcuni muri di Tivoli.

Non so chi ne sia stato l’autore, né se il graffito sia realmente interpretabile come l’ho inteso io, ma esso ha ispirato il titolo di questa mia Lettera Pastorale – che avevo già in animo di scrivere – e che ora affido alla Chiesa Tiburtina, all’inizio di un nuovo anno pastorale, affinché sia letta nelle nostre comunità cristiane, sia oggetto di riflessione comune e soprattutto di impegno non tanto di studio astratto ma fattivo, creativo e concreto verso ciò che ritengo essere oggi tra le priorità pastorali essenziali alle quali la nostra Chiesa deve porre mano: trasmettere la fede alle giovani generazioni.

Domenica 28 settembre 2014 sarà dedicata alla preghiera per la III Assemblea Generale Straordinaria del Sinodo dei Vescovi che si svolgerà dal 5 al 19 ottobre e ha come tema “Le sfide pastorali sulla famiglia nel contesto dell’evangelizzazione”.

Accogliendo l’invito della Presidenza della Conferenza Episcopale Italiana, anche la nostra Chiesa Tiburtina aderisce cordialmente all’iniziativa.

Invito pertanto tutte le comunità parrocchiali, gli Istituti di vita consacrata, le associazioni e i movimenti a pregare nelle Celebrazioni Eucaristiche e in altri momenti celebrativi, nei giorni precedenti e durante i lavori sinodali. A Roma, ogni giorno si pregherà nella Cappella della Salus Populi Romani della Basilica di Santa Maria Maggiore e a Tivoli chiedo che si preghi in modo particolare nella chiesa di S.Francesco (Piazza Trento) durante l’Adorazione Eucaristica quotidiana. I fedeli possono unirsi nella loro preghiera personale a questa intenzione, soprattutto nelle famiglie.

Si suggeriscono la Preghiera alla Santa Famiglia per il Sinodo, composta da Papa Francesco, e alcune intenzioni indicative per la preghiera universale che possono essere adottate nelle SS. Messe domenicali del 28 settembre, come nei giorni dello svolgimento del Sinodo. Si può aggiungere una intenzione alle Invocazioni delle Lodi Mattutine e alle Intercessioni dei Vespri. Si raccomanda, inoltre, anche la recita del Santo Rosario per i lavori sinodali.

+ Mauro Parmeggiani

Vescovo di Tivoli

Lunedì 18 Agosto 2014 09:50

Video dell'Inchinata

Video collegati

Carissimi,

vi consegno il Calendario delle attività diocesane e degli uffici di Curia per il prossimo Anno Pastorale 2014-2015 che, come ho annunciato durante la Veglia di Pentecoste, approfondendo alcuni punti del Piano Pastorale quadriennale “Per fede, Abramo”, si fermerà a riflettere innanzitutto sulla trasmissione della fede alle giovani generazioni. A tal proposito, nel prossimo mese di settembre, consegnerò alla Diocesi una Lettera Pastorale dove saranno offerte indicazioni per un cammino comune per trasmettere la fede ai e con i giovani che vivono sul nostro territorio.

Nella Lettera offrirò anche alcune proposte di iniziative che auspico vengano realizzate dalla pastorale scolastica, studentesca e giovanile e dalle aggregazioni laicali come, ad esempio, l’organizzazione di alcuni “incontri per ascoltare i giovani che non frequentano le nostre comunità”.

Nell’anno che sta per iniziare, visto il buon esito del Festival della Bibbia e del Mese della Parola - che ha fatto nascere vari gruppi di ascolto della Parola di Dio nelle nostre parrocchie - verranno riproposte tali esperienze. Gli oltre sessanta missionari della Parola che si sono preparati durante lo scorso anno saranno ancora disponibili per recarsi a tenere gruppi di ascolto della Parola di Dio nelle nostre comunità o animare il Mese della Parola che, come finalità primaria, ha quella di tenere vivo l’ascolto della Parola da cui nasce e si fortifica nei credenti l’adesione della fede a Colui che è il Verbo che si è fatto carne e vive in mezzo a noi.

Seguici su Facebook
Seguici su YouTube
Feed RSS