Attività Pastorale

Domenica 19 marzo, alle ore 16,30, presso la Cattedrale di Reggio Emilia partecipa all’ordinazione di S.E. Mons. Daniele Gianotti, Vescovo eletto di Crema.

Lunedì 20 marzo, alle ore 10,00, è a Roma per partecipare ai lavori della Commissione Episcopale per la famiglia, i giovani e la vita della Conferenza Episcopale Italiana.

Martedì 21 marzo, alle ore 17,30, presso la Basilica di Sant’Andrea Apostolo in Subiaco, celebra la Santa Messa nella Festa di San Benedetto Abate, Patrono d’Europa.

Mercoledì 22 marzo, alle ore 18,00, in Episcopio incontra il Consiglio diocesano per gli Affari Economici.

Giovedì 23 marzo, alle ore 9,30, presso il Santuario di Nostra Signora di Fatima in San Vittorino Romano, guida il ritiro spirituale di Quaresima per il clero.

Venerdì 24 marzo, alle ore 18,00, presso la chiesa di Santa Maria Maggiore in Tivoli (Piazza Trento), presiede la Liturgia Penitenziale con confessioni individuali e dà inizio alle “24 ore per il Signore”.

Sabato 25 marzo, alle ore 17,30, presso la chiesa di Santa Maria Maggiore in Tivoli (Piazza Trento), celebra la Santa Messa a conclusione delle “24 ore per il Signore”.

Martedì 14 Marzo 2017 13:45

Omelia 12 marzo 2017

Tivoli, chiesa di Santa Maria Maggiore, Domenica 12 marzo 2017

 

Carissimi fratelli e sorelle,

la nostra Chiesa diocesana vive oggi un momento bello.

Due nostri giovani: Alessandro – della Parrocchia di San Bernardino da Siena e Madonna della Fiducia – e Marco – di questa comunità parrocchiale – dopo alcuni anni già vissuti presso il Seminario Regionale di Anagni, davanti alla loro Chiesa diocesana, tra poco esprimeranno pubblicamente il loro proposito di portare a termine il cammino di formazione spirituale e di preparazione per assumere a suo tempo il ministero che verrà loro conferito tramite il sacramento dell’Ordine: prima del diaconato e poi del presbiterato.

Martedì 14 Marzo 2017 13:44

Omelia I Domenica di Quaresima 2017

Tivoli, Basilica Cattedrale di San Lorenzo Martire, Domenica 5 marzo 2017

 

Carissimi fratelli e sorelle,

mercoledì scorso abbiamo iniziato insieme la Quaresima, i quaranta giorni che ci condurranno alla celebrazione della Pasqua, alla celebrazione della grande Veglia Pasquale – nella notte tra il Sabato Santo e la Domenica di Pasqua – durante la quale con tutti i battezzati rinnoveremo le promesse del nostro battesimo – ossia di rinunciare al male, al peccato, a Satana, per dire solennemente che crediamo in Dio Padre, Figlio e Spirito Santo – e ricorderemo come grazie al Battesimo, la Cresima e l’Eucaristia, l’amore fedele di Dio per la sua creatura non è venuto meno nonostante il proprio peccato, nonostante il nostro peccato! Ricorderemo con gratitudine il dono dello Spirito Santo, frutto della morte e risurrezione di Gesù, venuto a noi nel Battesimo, nella Cresima e che viene a noi ogni domenica nell’Eucaristia per comunicarci il perdono dei peccati ottenutoci da Cristo e la certezza che dopo la morte la nostra vita continuerà eternamente con Dio e in Dio!

Lunedì 13 Marzo 2017 09:17

Due giorni del clero

Carissimi,

la pubblicazione dell'Esortazione Apostolica post sinodale Amoris laetitia e, precedentemente, della Lettera Apostolica in forma di Motu Proprio Mitis Iudex Dominus Iesus, sulla riforma del processo canonico per la cause di dichiarazione di nullità del matrimonio nel Codice di Diritto Canonico da parte di Papa Francesco, richiedono da parte di noi Pastori del popolo di Dio una attenta lettura e conoscenza anche di quanto derivi da tali documenti pontifici per il nostro ministero pastorale. Un ministero che sempre più deve essere a servizio e a favore della promozione della famiglia fondata sul matrimonio-sacramento ma che, come ben sappiamo, spesso si trova di fronte anche a situazioni di persone che vivono in situazioni cosiddette "irregolari" e di chi - sovente anche senza saperlo - è nella condizione di poter avviare un processo canonico per la dichiarazione di nullità del proprio matrimonio ma nessuno glielo spiega o lo indirizza a chi, competente, possa aiutarlo a discernere la sua situazione ed eventualmente procedere nella richiesta alla Chiesa.

A tal proposito, come già annunciato, dopo aver sentito i responsabili della formazione permanente del Clero e dei diaconi permanenti e dell 'Ufficio per la pastorale famigliare della Diocesi, ho pensato di proporvi due mattinate di studio: una su Amoris Laetitia e un'altra sulle "novità" introdotte dal Motu Proprio Mitis Iudex Dominus Iesus e su alcune decisioni che a partire da tali documenti i Vescovi del Lazio hanno già assunto o stanno pensando di assumere.

Gli incontri si svolgeranno nel modo seguente:

Martedì 14 marzo 2017, dalle ore 10,00 alle ore 12,30, presso il Santuario di San Vittorino Romano, i sacerdoti e diaconi della I, II e III Vicaria si troveranno per riflettere su Amoris laetitia guidati da Don Carlino Panzeri, Responsabile dell'Ufficio Regionale per la pastorale familiare;

Mercoledì 15 marzo 2017, dalle ore 10,00 alle ore 12,30, presso il Palazzo del Convitto accanto alla Parrocchia di S.Andrea Apostolo in Subiaco, sullo stesso tema e guidati dal medesimo relatore, si troveranno i sacerdoti e diaconi della IV e V Vicaria.

Martedì 2 maggio 2017, dalle ore 10,00 alle ore 12,30, presso il Santuario di San Vittorino Romano, i sacerdoti e diaconi della I-II e III Vicaria si troveranno per riflettere sul Motu Proprio Mitis Iudex Dominus Iesus e le novità da esso introdotte e che toccano anche la nostra pastorale ordinaria, guidati da Don Luca Sansalone, Vicario Giudiziale del Tribunale Interdiocesano per le cause di nullità matrimoniale presso il Vicariato di Roma, al quale dal 16 gennaio U.s., ha aderito anche la nostra Diocesi;

Mercoledì 3 maggio 2017, dalle ore 10,00 alle ore 12,30, presso il Palazzo del Convitto accanto alla Parrocchia di S.Andrea Apostolo in Subiaco, sullo stesso tema e guidati dal medesimo re latore si troveranno i sacerdoti e diaconi della IV e V Vicaria.

Vi invito pertanto a mettere in agenda tali incontri che inizieranno puntualmente e ai quali sarò presente anche personalmente. La loro delocalizzazione in due sedi auspico che faciliterà la partecipazione. Inoltre rimane possibile per quanti per gravi ragioni non potessero essere presenti un giorno, partecipare all'aggiornamento - anche se in altra zona - nell' altra giornata.

Circa Amoris laetitia, io stesso, come sapete, la presenterò invece ai fedeli ed in particolare ai nubendi che si preparano al matrimonio nelle nostre parrocchie (l'incontro logicamente è aperto comunque a tutti i sacerdoti e diaconi che lo desiderino) nel pomeriggio di domenica 12 febbraio p.v., alle ore 15,30 presso la Parrocchia di S.Giuseppe Artigiano in Villanova di Guidonia.

Il lunedì 13 marzo 2017 il Capitolo VIII di Amoris laetitia sarà oggetto di particolare riflessione da parte dei Vescovi del Lazio e pertanto il 14 e 15 marzo condividerò con voi quanto emergerà in quella sede per un cammino comune e condiviso.

In attesa di poterVi incontrare a questi appuntamenti e raccomandandovi la puntualità (un incontro di studio partecipato a metà spesso non serve a molto ... ), colgo l'occasione per porgere a tutti un cordiale saluto assicurandovi il costante ricordo nella preghiera

+ Mauro Parmeggiani

Vescovo di Tivoli

Subiaco, Chiesa di Santa Maria della Valle, Lunedì 6 marzo 2017

 

“Venite, benedetti del Padre mio, ricevete in eredità il regno preparato per voi fin dalla creazione del mondo”.

Sono le parole del Vangelo che in questo lunedì della prima settimana di Quaresima la liturgia della Chiesa ci fa ascoltare mentre diamo l’estremo saluto al nostro carissimo Don Costantino che ieri mattina, dopo un periodo di ricovero in ospedale, ha terminato il suo cammino terreno per incontrarsi con il Signore della vita in attesa della risurrezione dei corpi nell’ultimo giorno.

Domenica 05 Marzo 2017 12:58

Necrologio

Il Vescovo Mauro, Mons. Vicario Generale, ed il Clero della Diocesi di Tivoli, annunciano che questa mattina, domenica 5 marzo 2017, presso l’Ospedale Angelucci di Subiaco è tornato alla Casa del Padre il presbitero

Don COSTANTINO GENTILI

Vicario Parrocchiale di S.Maria della Valle in Subiaco

Consigliere Spirituale del gruppo “Roveto Ardente”

del Rinnovamento nello Spirito Santo

di anni 82

e mentre lo affidano alla Divina Misericordia, assicurano vicinanza nella preghiera alla sorella, ai fratelli, ai nipoti e a tutti i parenti ed amici che gli hanno voluto bene.

Le Esequie, presiedute dal Vescovo, saranno celebrate lunedì 6 marzo 2017, alle ore 15,00, nella chiesa di S.Maria della Valle in Subiaco.

I sacerdoti e diaconi che intendono concelebrare sono pregati di portare con sé il camice e la stola viola.

Mercoledì 01 Marzo 2017 20:22

Omelia del Mercoledì delle Ceneri 2017

Tivoli, Basilica Cattedrale di San Lorenzo Martire, Mercoledì 1° marzo 2017

 

Carissimi fratelli e sorelle,

iniziamo insieme anche quest’anno il cammino quaresimale verso la Pasqua.

Iniziamo la Quaresima che – con le parole di Papa Francesco – possiamo definire “un nuovo inizio, una strada che conduce verso una meta sicura: la Pasqua di Risurrezione, la vittoria di Cristo sulla morte. E sempre questo tempo ci rivolge un forte invito alla conversione: il cristiano è chiamato a tornare a Dio con tutto il cuore (Gl 2,12), per non accontentarsi di una vita mediocre, ma crescere nell’amicizia con il Signore. Gesù è l’amico fedele che non ci abbandona mai, perché, anche quando pecchiamo, attende con pazienza il nostro ritorno a Lui e, con questa attesa, manifesta la sua volontà di perdono” (Papa Francesco, Messaggio per la Quaresima 2017).

Lunedì 13 Febbraio 2017 09:46

GrEst 2017

Carissimi,

dopo essermi incontrato con il nuovo Consiglio diocesano di Azione Cattolica il 19 gennaio u.s. sono lieto di comunicarVi alcune iniziative alle quali potrete aderire e far aderire i vostri giovani, giovanissimi e ragazzi sia che appartengano all'Azione Cattolica sia che non ne appartengano.

l) La prima iniziativa che ho proposto e che è stata accolta dall' ACR è stata quella di preparare il materiale per i GrEst parrocchiali ed interparrocchiali per ragazzi dai 6 ai 13 anni sul tema degli Atti degli Apostoli.

Per grazia di Dio so che in molte parrocchie durante l'estate si svolgono i GrEst. Esperienze molto belle e coinvolgenti la comunità degli educatori e dei ragazzi nonché - lo spero vivamente - con modalità e tempi opportuni anche delle loro famiglie.

All' ACR ho chiesto dunque di offrire a tutte le comunità un sussidio affinché le varie esperienze di GrEst parrocchiali possano avere il medesimo tema ed aiutare i ragazzi delle singole parrocchie a fare unità con tutti gli altri ragazzi del territorio diocesano.

È dunque pronto presso l'Azione Cattolica di Tivoli il sussidio per i GrEst estivi che potrete richiedere rivolgendovi al Presidente, Prof. Mirko Campoli (339/3700952 - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ) e che comunque, quanto prima verrà pubblicato anche sul sito internet della Diocesi (www.diocesitivoli.it) e dell’Azione Cattolica di Tivoli (www.activoli.it).

Tema dei GrEst sarà: "Fino ai confini della terra!". Esso è stato progettato affinché si svolga nelle comunità parrocchiali dal 12 al 30 giugno 2017 ma, logicamente, ogni comunità potrà adattarlo secondo i propri tempi e programmi.

L'Equipe diocesana dell' ACR sarà disponibile anche a tenere due serie di incontri per animatori dei GrEst e per quanti, in ogni modo, saranno chiamati ad essere educatori di tali esperienze. Questo il calendario degli incontri formativi preparatori ai GrEst:

16 febbraio e 16 marzo 2017 alle ore 18,30 presso la Sala Faveri della Curia Vescovile (Tivoli) per le comunità parrocchiali della I-II-III Vicaria.

23 febbraio e 23 marzo 2017 alle ore 18,30 presso il palazzo del Convitto adiacente la chiesa di Sant’Andrea Apostolo in Subiaco per le comunità parrocchiali della IV e V Vicaria.

Per tutti i ragazzi partecipanti ai GrEst parrocchiali e per le loro famiglie sarà previsto anche un appuntamento diocesano con il carattere della Festa, a Tivoli, nella mattinata di giovedì 29 giugno 2017, presso la chiesa di San Pietro alla Carità.

Anche chi volesse organizzare un Campo scuola parrocchiale per i ragazzi dell' ACR o dai 6 ai 13 anni potrà utilizzare il sussidio e le proposte in esso contenute. Nulla vieta, anzi è consigliato, che partecipino con tutti gli altri ragazzi/e della Diocesi alla Festa del 29 giugno.

2) Per i giovanissimi e giovani (14-20 anni) il Settore giovani di AC, insieme al Servizio diocesano di Pastorale Giovanile organizza un Campo Estivo sul tema della ricerca di un senso e della felicità nella propria vita dal titolo: "L'arte di essere fragili … e felici". Il Campo scuola estivo aperto a tutti i giovanissimi e giovani dai 14 ai 20 anni, anche non aderenti all'Azione Cattolica, si terrà dal 2 al 6 luglio 2017 a Loreto (AN) presso il Centro Giovanni Paolo II. Il contributo di partecipazione sarà di 170,00 €. Il modulo di iscrizione e il materiale informativo sarà reperibile sul sito internet della Diocesi (www.diocesitivoli.it) e dell'Azione Cattolica (www.activoli.it). I contributi di partecipazione dovranno essere versati possibilmente entro e non oltre il 28 maggio 2017 sul conto corrente intestato a "Azione Cattolica Italiana Diocesi di Tivoli" codice IBAN:

IT70L0617539459000000012980. Per ogni richiesta o chiarimento ci si può rivolgere al Presidente, Prof. Mirko Campoli (3393700952 - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ) o all' Assistente di Settore Giovani di AC, Don Antonio Pedaci (3334453354 – Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ).

Fin d'ora mi preme comunicare che sono in fase di preparazione:

per i Cresimandi/ti: un Pellegrinaggio al Sacro Speco di Subiaco previsto il sabato 1° luglio 2017;

per i Ministranti: un Campo scuola dal 3 al 6 luglio 2017;

per i giovani della Diocesi un Pellegrinaggio a Taizè, Lisieux, Parigi, Torino (nel periodo 20-26 agosto 2017).

Quanto prima verranno offerte indicazioni precise anche su queste iniziative affinché si stimolino alla partecipazione gli interessati.

Sono tutti modi, cari confratelli nel sacerdozio, per coinvolgere i nostri ragazzi e giovani in un cammino di vita cristiana condiviso e soprattutto per creare relazioni, occasioni di ascolto, che favoriscano in loro un avvicinamento sempre più forte al Signore e un discernimento sulle loro esistenze per una sequela generosa e convinta pur se immersi nel clima culturale odierno.

A tutti porgo un cordiale saluto

+ Mauro Parmeggìani

Vescovo

Lunedì 13 Febbraio 2017 09:15

Omelia Giornata del Malato 2017

San Vittorino Romano, Santuario di Nostra Signora di Fatima, Sabato 11 febbraio 2017

 

Carissimi fratelli e sorelle,

l’11 febbraio 1858, a Lourdes, in un piccolo paesino della Francia, ai piedi dei Pirenei, in una discarica accanto al fiume Gave, apparve la Beata Vergine Maria alla piccola, semplice e povera Bernadette Soubirous.

Da quel giorno quando diciamo Lourdes noi diciamo e pensiamo immediatamente a un luogo di incontro tra la grandezza e la piccolezza. La grandezza di Dio che,  venuto incontro agli uomini incarnandosi in Colei che fu concepita senza peccato originale per essere la degna Madre del Signore, si è incontrato con la piccolezza di Maria la quale, accogliendo in Lei il Figlio di Dio partecipa della Sua grandezza tanto che giunge ad esaltarlo, piena di stupore, con le parole del Magnificat.

Pagina 1 di 31

FEED CHIESA CATTOLICA

Seguici su Facebook
Seguici su YouTube
Feed RSS

Questo sito utilizza cookies per migliorare le prestazioni di visualizzazione... To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information