Stampa questa pagina
Giovedì, 21 Aprile 2011 13:12

Omelia alla Santa Messa del Crisma

Tivoli, Basilica Cattedrale di San Lorenzo M., Giovedì 21 aprile 2011

Fratelli carissimi!

è il terzo anno che celebro la Messa crismale con tutti voi, amati sacerdoti e diaconi della Chiesa Tiburtina. E come il primo giorno che entrai in questa Cattedrale quale vostro Vescovo, anche oggi, avvicinandomi all'altare per la presente liturgia, rimango stupito e un poco intimidito: essere Vescovo, centro della comunione di un Presbiterio, garante della fede di questa santa Chiesa di Dio di fronte alla Chiesa Cattolica è cosa grande, sproporzionata rispetto alle nostre capacità e meriti.