Stampa questa pagina
Giovedì, 14 Settembre 2017 05:09

Proposta formativa

Vi giunge il depliant che contiene l'Offerta formativa proposta dall'Ufficio Liturgico Diocesano per l'anno pastorale 2017-2018.

"Guidati dallo Spirito Santo, che infonde coraggio e forza, siamo chiamati a leggere la storia, per comprendere sempre meglio dove s'intersecano Chiesa e mondo e dove si attua, e continuamente si deve rendere attuale, il mistero dell'Incarnazione e della Pasqua.

Fare discernimento pastorale significherà dunque, domandarsi innanzitutto quale sia la missione della Chiesa, della parrocchia, nel mondo di oggi e non quello di un passato che non tornerà più anche se sarà necessario tenerne viva la memoria poiché la fede ci è stata trasmessa dalle generazioni che ci hanno preceduto; come si realizzi il rapporto, a livello personale e delle nostre comunità cristiane, con la storia, in cui abitiamo, come parte integrante e di cui dobbiamo sentirci responsabili; come e quanto comprendiamo il disegno di Dio, che si dispiega negli avvenimenti" (Mauro Parmeggiani, Venite e vedrete!, (Gv 1, 39). Apprendere l'arte del discernimento pastorale e personale per diffondere la gioia del Vangelo, Linee pastorali per la Chiesa Tiburtina a partire dall'anno 2017-2018, 6, pag.16-17).

Facciamo nostra la domanda sulla missione della Chiesa cosciente che la liturgia fa l'identità della Comunità che celebrando fissa lo sguardo su Gesù che passa (cfr. Gv 1,36).

Preme sottolineare due iniziative che trovate offerte:

- la giornata formativa per animatori musicali della liturgia sabato 18 novembre 2017 sul Canto liturgico.

- il week-end formativo sulla Mistagogia dell'Iniziazione cristiana. Questo percorso (17-18 marzo 2018) di approfondimento liturgico-catechetico su i Sacramenti dell'lniziazione Cristiana organizzato in collaborazione con l'Ufficio Catechistico e Servizio per il Catecumenato, si propone di offrire ai partecipanti una più profonda comprensione del significato dell'iniziazione cristiana, della sua unità e della sua celebrazione soprattutto in questa fase di realizzazione del nuovo progetto catechistico per l'iniziazione cristiana nella nostra Diocesi.

Per una più dettagliata informazione su queste e le altre iniziative in programma rimandiamo ad una attenta lettura del depliant.